de fr it

JohannAlbrecht

21.6.1637 Leutkirch (D), 27.7.1706 Lindau (D), prot., di Leutkirch e, dal 1668 al 1696, di Isny. Figlio di Johann, assessore presso il tribunale cittadino. (1668) Susanne Wachter, figlia di Thomas, borgomastro di Isny. Seguì una formazione commerciale (1650-54) a Memmingen (D); in seguito commerciò tessuti per conto di una ditta sangallese (1654-68). Commerciante e imprenditore, commissionò la fabbricazione a domicilio di tele di lino nelle zone di Lione (1668-78), Isny/Lindau (1678-94) e Arbon (dal 1694); ad Arbon fondò una manifattura tessile. Grazie al socio Jakob von Furtenbach e ai legami acquisiti in Svizzera tramite i matrimoni delle figlie (coniugate von Eberz, Fingerlin, Scheidlin), poté beneficiare dei privilegi concessi in Francia ai commercianti sviz. e aggirare così gli ostacoli postigli dai suoi concorrenti di Rorschach e San Gallo. Dal 1701 si fece promotore della celebrazione di un culto luterano a Ginevra.

Riferimenti bibliografici

  • R. Lenz, «J. Albrecht (1637-1706) von Leutkirch», in Der Schweizer Familienforscher, 40, 1973, 1-20
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 21.6.1637 ✝︎ 27.7.1706
Classificazione
Economia e mestieri