de fr it

HippolytSaurer

15.8.1878 Arbon, 25.10.1936 Vienna, rif., di Tablat (oggi com. San Gallo) e Arbon. Figlio di Adolph (->). (1903) Rosina Hegner, figlia di August, medico. Dopo le scuole ad Arbon e a San Gallo, studiò ingegneria meccanica al Politecnico fed. di Zurigo (1898-1903). Progettista, realizzò molte innovazioni nel campo dell'ingegneria automobilistica, come il freno a motore (1904) o il sistema di combustione a doppia turbolenza per motori diesel (1934). Dal 1903 al 1920 diresse con il padre la ditta Adolph Saurer, di cui, dopo la trasformazione dell'azienda in soc. per azioni (1920), fu delegato del consiglio di amministrazione. Fu membro di comitato dell'Unione turgoviese dell'industria e del commercio (1919-23, 1931-36) e membro onorario dell'Automobile club sviz. Fu inoltre proprietario del castello di Eugensberg (com. Salenstein).

Riferimenti bibliografici

  • M. Mäder, Drei Generationen Saurer, 1988, 47-88
  • AA. VV., Saurer, 2003
  • Tagblatt: Ausgabe für den Kanton Thurgau, 7.10.2003
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 15.8.1878 ✝︎ 25.10.1936
Classificazione
Economia e mestieri