de fr it

Karl FriedrichGegauf

9.11.1860 Wahlwies (Baden, D), 13.12.1926 Steckborn, catt., di Wahlwies, dal 1907 di Steckborn. Figlio di Johann Georg, medico. 1) (1888) Maria Troll, di Schwarzach (Vorarlberg); 2) (1900) Maria Haug, di Mühlhausen (Baden, D). Apprendista meccanico a Hindelwangen (oggi quartiere di Stockach, Hegau) e Radolfzell, divenne poi collaboratore della fabbrica di macchine ricamatrici Georg Baum a Rorschach (1880). Nel 1886 iniziò a produrre a Tägerwilen una ricamatrice per monogrammi, da lui stesso inventata, e ricami. Nel 1890 trasferì la ditta (Gebrüder Gegauf nel 1890-1917, Gegauf & Co nel 1917-19, Karl Friedrich Gegauf dal 1919) a Steckborn. Nel 1892 brevettò la macchina da cucire per orlo a giorno, in prima mondiale; la sua produzione in serie e il suo sviluppo rappresentarono la principale attività della ditta fino al 1932. Dopo l'apertura della fabbrica di seta artificiale a Steckborn (1923/24), progettò un'apposita macchina per legarne le matasse; prodotta dal 1926, la macchina divenne un punto di forza della ditta fino all'ingresso sul mercato della Bernina (1932). G. fu il primo proprietario di un'automobile del cant. Turgovia (1890).

Riferimenti bibliografici

  • M. Dutli-Rutishauser, «K. F. Gegauf (1860-1926)», in Schweizer Pioniere der Wirtschaft und Technik, 21, 1969, 81-116
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF