de fr it

Johann ConradOsterwalder

8.9.1811 Stettfurt, 10.2.1863 Kurzdorf (oggi com. Frauenfeld), rif., di Stettfurt e dal 1857 di Kurzdorf. Figlio di Othmar e di Elisabeth Debrunner. (1834) Elisabeth Ziegler, figlia di Georg, di Schönholzerswilen. Dopo una formazione di falegname, dal 1834 gestì una falegnameria a Stettfurt. Nel 1843 inventò un torcitoio e orientò l'attività verso la lavorazione del metallo. Non essendo riuscito a edificare una fabbrica a Stettfurt, si trasferì a Kurzdorf, dove rilevò un mulino nel 1855. Nel 1859 costruì una fonderia (ferro e altri metalli). Ebbe successo nella vendita di torcitoi per la seta a impianti di torcitura sviz. e stranieri (tra gli altri a Johannes Dürsteler). Produsse inoltre incannatoi e piccoli prodotti di fusione.

Riferimenti bibliografici

  • E. Hänzi (a cura di), Jakob Huldreich Bachmann, 1843-1915: Jugenderinnerungen und Biographie, 1989, 228 sg.
  • E. Schech, «Die Industrie Frauenfelds in alter und neuer Zeit», in ThBeitr., 60, 1921, 1-58, spec. 23 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 8.9.1811 ✝︎ 10.2.1863
Classificazione
Economia e mestieri

Suggerimento di citazione

Trösch, Erich: "Osterwalder, Johann Conrad", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 09.11.2009(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/030491/2009-11-09/, consultato il 17.09.2021.