de fr it

JacquesGoldinger

1.6.1888 Ermatingen, 15.3.1971 Münsterlingen, rif., di Ermatingen e Lamperswil (com. Wigoltingen). Figlio di Konrad, falegname. (1921) Elsa Rietmann, figlia di Oskar, agricoltore. Dopo l'apprendistato di falegname, avviò la produzione industriale di mobili nell'azienda paterna. Nel 1922 costruì una fabbrica, poi ampliata a varie riprese e trasformata nel 1936 in soc. anonima, che nel 1942 prese il nome di Jacques Goldinger AG, Jago-Werke. Dal 1940, la produzione di mobili fu affiancata da quella di paniforti, pannelli di truciolato e piattaforme di serraggio. Nel 1971 la ditta impiegava 220 persone. Dopo aver mutato più volte ragione sociale (Bauwerk AG nel 1999), nel 2000 la fabbrica venne chiusa.

Riferimenti bibliografici

  • Thurgauer Jahrbuch, 1972
  • 125 Jahre Jacques Goldinger AG, 1973
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 1.6.1888 ✝︎ 15.3.1971
Classificazione
Economia e mestieri