de fr it

PasqualeVeladini

11.7.1811 Lugano, 21.1.1874 Lugano, catt., di Lugano. Figlio di Francesco, tipografo, e di Francesca Guioni. Antonia Bignetti. Dopo il collegio di S. Antonio a Lugano, divenne redattore del periodico Gazzetta Ticinese, edito dalla tipografia del padre. Alla morte di quest'ultimo (1836), con i fratelli Antonio (->) e Giovanni Antonio rilevò l'azienda, che per oltre un sec. fu una delle principali stamperie del cant. Unico proprietario dal 1840, fino alla morte diresse la tipografia e la libreria annessa. Municipale e vicesindaco di Lugano (1863-74), presiedette tra l'altro i consigli di amministrazione della Soc. di navigazione e ferrovie del lago di Lugano e della BSI (1873-74).

Riferimenti bibliografici

  • Onoranze funebri a P. Veladini [...], 1874
  • F. Mena, Stamperie ai margini d'Italia, 2003, spec. 277-280
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 11.7.1811 ✝︎ 21.1.1874
Classificazione
Economia e mestieri

Suggerimento di citazione

Pauli Falconi, Daniela: "Veladini, Pasquale", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 14.11.2012. Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/030534/2012-11-14/, consultato il 11.05.2021.