de fr it

AugusteMasson

12.10.1870 Ecublens (VD), 21.2.1955 Losanna, rif., di Ecublens. Figlio di Louis Alexis, agricoltore. Bertha Gerber. Studiò alla scuola agraria di Losanna e a quella casearia di Moudon, della quale divenne gerente nel 1894. Dal 1896 al 1943 diresse la Latteria agricola di Losanna, fondata nel 1895. Nel 1915 la modernizzò con la creazione della centrale del latte di Saint-Martin (situata nel centro della città) e ne promosse lo sviluppo, che culminò nella costruzione di un nuovo stabilimento nel 1941. Rappresentò il Consiglio di Stato nella Camera vodese di agricoltura (1920-40). Fu cassiere (1921), poi segr.-cassiere (1923) della Soc. vodese di agricoltura e viticoltura. Fece parte del consiglio generale dell'Unione vodese di credito. Radicale, ma sostenuto dalla sinistra, alle elezioni al Consiglio di Stato del 1924 fu sconfitto dal rivale Edouard Fazan, anch'egli radicale.

Riferimenti bibliografici

  • Dossier ATS presso ACV
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 12.10.1870 ✝︎ 21.2.1955
Classificazione
Economia e mestieri

Suggerimento di citazione

Marion, Gilbert: "Masson, Auguste", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 27.08.2008(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/030590/2008-08-27/, consultato il 27.11.2020.