de fr it

JulesFrossard

23.12.1835 Payerne, 22.2.1909 Payerne, rif., di Moudon e Brenles. Figlio di Louis, prefetto, e di Anne Marie Louïse Rapin. 1) Louise Emma Jomini, figlia di Samuel; 2) Louise Maulaz, figlia di Louis. A Losanna frequentò il collegio Galliard (1851-52) e studiò all'Acc. Compì soggiorni in Germania, in Inghilterra e in Italia. Dal 1859 si dedicò a Payerne al commercio di foglie di tabacco, che rivendeva a fabbricanti sviz. e inglesi. Nel 1868 fondò la prima fabbrica di sigari di Payerne. Nel 1870 introdusse nuove varietà di tabacco nella Broye. Fu consigliere com. (1878-1901) e deputato liberale al Gran Consiglio vodese (1897-1901). La J. Frossard & Co, azienda di fama mondiale produttrice anche di insetticidi a base di nicotina (la frossardine e il frossardol), contava 500 operai nel 1909; il suo declino iniziò nel 1918 e il suo acquisto da parte della Rinsoz & Ormond SA di Vevey risale al 1965.

Riferimenti bibliografici

  • Dossier ATS presso ACV
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 23.12.1835 ✝︎ 22.2.1909
Classificazione
Economia e mestieri

Suggerimento di citazione

Marion, Gilbert: "Frossard, Jules", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 12.03.2009(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/030596/2009-03-12/, consultato il 03.03.2021.