de fr it

EdouardDahinden

23.1.1922 La Coudre (oggi Neuchâtel), 12.8.2000 Losanna, rif., di Schüpfheim. Figlio di Edouard, commerciante. Fanny Küttel, figlia di Blaise, tassidermista. Frequentò la scuola superiore di commercio a Losanna, conseguendo la maturità nel 1942. Consulente fiduciario, nel 1948 rilevò a Losanna un'attività commerciale nel ramo della carta e quindi, nel 1952, fondò la Copag, specializzata in articoli in carta per alberghi e ristoranti, poi venduta (1955) alla ditta Kramer di Montreux. Nel 1956 creò con un socio la Cartonnerie et Papeterie di Moudon, che produceva soprattutto carta resistente e cartone ondulato utilizzando carta riciclata. Nel 1987 D. cedette la sua azienda alla Celcarta Holding AG.

Riferimenti bibliografici

  • AA. VV., Portraits de 250 entreprises vaudoises, 1980, 188-190
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 23.1.1922 ✝︎ 12.8.2000
Classificazione
Economia e mestieri

Suggerimento di citazione

Marion, Gilbert: "Dahinden, Edouard", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 22.08.2005(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/030606/2005-08-22/, consultato il 01.12.2021.