de fr it

JulesReymond

28.8.1863 Le Chenit, 9.6.1954 Lucens, rif., di L'Abbaye e Le Chenit. Figlio di David Louis e di Lise Rosalie Nicole. (1887) Berthe Elise Schneider, pietrista a Lucens, figlia di Antoine. Seguì un apprendistato di pietrista presso Junod a Lucens (1880), poi tornò nella valle di Joux (1889). Nel 1907 aprì una propria impresa di pietrine per orologi a Lucens (Reymond et Co SA, con 50 operai nel 1914, 100 nel 1980), ampliata a più riprese (1928, 1940, 1947 e 1949) e in parte insediata nei locali occupati in precedenza da Junod. L'azienda produceva puntine per grammofoni, alcuni pezzi per l'industria elettronica e la lavorazione del carburo e cristalli zaffiri per vetri di orologi.

Riferimenti bibliografici

  • J. Veuve, La mort du grand-père ou Le sommeil du juste, [film], 1978
  • Encycl.VD, 8, 150
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 28.8.1863 ✝︎ 9.6.1954
Classificazione
Economia e mestieri

Suggerimento di citazione

Marion, Gilbert: "Reymond, Jules", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 11.05.2012(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/030646/2012-05-11/, consultato il 05.12.2020.