de fr it

Pierre FrançoisRoch

19.10.1865 Plainpalais (oggi com. Ginevra), 23.3.1956 Rolle, rif., di Thônex. Figlio di Jean e di Elisa Geoffroy. 1) (1890) Jenny Antoinette Goss, figlia di Jean, astucciaio; 2) (1894) Louise Hohl, figlia di Jean, agricoltore. Nel 1895 contribuì all'invenzione di un calibro a corsoio. Nel 1902 acquistò una piccola fabbrica a Rolle. Verso la fine della prima guerra mondiale vendette al gruppo Lorraine-Dietrich il marchio della sua ditta. Fu per breve tempo direttore tecnico dell'azienda Roch France, dapprima a Bellegarde, poi a Lunéville. Ritornato in Svizzera, fondò insieme ai suoi figli una nuova impresa di strumenti di misurazione (parte del gruppo Brown & Sharpe all'inizio del XXI sec.).

Riferimenti bibliografici

  • Encycl.VD, 3, 170 sg.; 8, 146
  • AA. VV., Portraits de 250 entreprises vaudoises, 1980, 132 sg
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 19.10.1865 ✝︎ 23.3.1956
Classificazione
Economia e mestieri

Suggerimento di citazione

Marion, Gilbert: "Roch, Pierre François", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 16.05.2012(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/030673/2012-05-16/, consultato il 25.10.2020.