de fr it

James EdouardAguet

10.9.1848 Firenze, 15.3.1932 San Felice Circeo (I), rif., di Lutry. Figlio di Jean-Paul, banchiere, e di Marie-Luise Monnerat; fratello di Gustave (->); nipote di Jules Monnerat; cognato di Emile-Louis Roussy. (1875) Elena Gwosdanovitch, di Odessa. Frequentò le scuole a Trieste quindi soggiornò in Svizzera e in Germania. A Torino dal 1868 lavorò presso la Banca Geisser, di cui divenne in seguito condirettore. Dal 1889 abitò nei pressi di Roma, operando come banchiere, industriale e amministratore di una grande tenuta; fu inoltre tra gli iniziatori della bonifica delle paludi Pontine. In Italia promosse e fondò numerose soc. nei settori dell'elettricità, del gas e degli alimentari. Nel 1904 partecipò alla fondazione della Société Romande d'électricité. Per molti anni uomo di fiducia nei rapporti fra i due Paesi, collaborò a molti giornali it. e svizzerofranc. Fu nominato grand'ufficiale dell'ordine della Corona it. (1927) e cittadino onorario di San Felice Circeo (1931).

Riferimenti bibliografici

  • Dossier ATS presso ACV
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 10.9.1848 ✝︎ 15.3.1932
Classificazione
Economia e mestieri