de fr it

JulesKlopfenstein

29.6.1895 La Chaux-de-Fonds, 6.11.1956 Aigle, rif., di La Chaux-de-Fonds e Adelboden. Figlio di Auguste-Jules, maestro panettiere, e di Adèle Germiquet. Berthe Zubler, di Staffelbach. Dopo un apprendistato di sommelier a Montreux, lavorò come domestico a Londra e come stagionale in numerosi alberghi sviz. e londinesi. Nel 1929 rilevò l'Hôtel de la Dent-du-Midi a Bex. Fece parte della direzione generale dell'Union Helvetia (1927) e del consiglio di amministrazione della scuola alberghiera sviz. a Lucerna (1927), dove tenne dei corsi nel 1945. Presiedette il consiglio di amministrazione della SA Hôtel Château Bellevue a Sierre (1938). Fu autore del Traité du service de table dans l'hôtellerie et le café-restaurant (1928, ted. 1929), utilizzato nelle scuole professionali.

Riferimenti bibliografici

  • Dossier ATS presso ACV
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 29.6.1895 ✝︎ 6.11.1956
Classificazione
Economia e mestieri

Suggerimento di citazione

Tissot, Laurent: "Klopfenstein, Jules", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 09.01.2007(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/030762/2007-01-09/, consultato il 28.10.2021.