de fr it

JacquesGrasset

14.5.1785 Allevard (Isère), 8.4.1855, Sion, cittadino franc., di Ardon dal 1824. Figlio di Jean e di Jeanne Avenier. Julie François. Maestro forgiatore, fu dichiarato in fallimento dal tribunale di commercio di Grenoble nel 1819. Direttore delle ferriere di Ardon nel 1822, le riscattò l'anno seguente grazie al patrimonio della moglie (dal 1827 al 1835 Compagnia delle ferriere, dal 1835 al 1840 Grasset et Cie). Gestita in modo razionale, la ditta ebbe un forte sviluppo, giungendo a occupare fino a 400 dipendenti. Assessore del tribunale dist. (1831), fu deputato alla Dieta vallesana (1832-33). Nel 1840 le ferriere furono acquistate da Frédéric Kohler di Losanna. G. si stabilì a Sion con la fam. e continuò a essere attivo nel ramo delle ferriere.

Riferimenti bibliografici

  • J.-P. Delaloye, Ardon, industrie au XIXe et XXe siècle, mém. lic., 1968 (presso AEV)
  • H. Michelet, «Sur les traces des précurseurs: industries bas-valaisannes (1800-1850)», in Vallesia, 23, 1968, 163-171
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 14.5.1785 ✝︎ 8.4.1855
Classificazione
Economia e mestieri