de fr it

AlfredVeuthey

8.2.1888 Martigny, 26.5.1973 Martigny, catt., di Dorénaz. Figlio di Joseph, piccolo commerciante, e di Mathilde Emilie Gex. (1913) Denise, figlia di Achille Chappaz. Nel secondo dopoguerra, grazie al forte aumento della domanda di acciaio, legato anche alla costruzione di centrali elettriche nel cant., seppe trasformare il modesto commercio di ferramenta paterno in una catena di negozi con numerose filiali tra Monthey e Briga e una succursale a Losanna. Alla sua morte, i figli ampliarono ulteriormente l'azienda fam. sotto la ragione sociale Veuthey & Cie SA; in seguito una parte cospicua del capitale azionario fu rilevata dalla Carl Spaeter AG di Basilea.

Riferimenti bibliografici

  • E. Morand, Martigny, 1940-1990, 1993, 229-231
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 8.2.1888 ✝︎ 26.5.1973
Classificazione
Economia e mestieri