de fr it

Johann RudolfGuyer

9.1.1803 Bauma, 4.1.1876 Neuthal (com. Bäretswil), rif., di Bauma. Figlio di Hans Heinrich, mugnaio, e di Regula Weber. Fratello di Heinrich Gujer. (1827) Anna Magdalena Wepf, figlia di Johannes, oste, di Müllheim. Nel 1825 acquistò il mulino di Müedspach; in quell'area, ribattezzata Neuthal, nel 1826-27 costruì assieme a Johann Caspar Reinhart una filanda meccanica dotata di otto telai. Una villa attigua sorse nel 1835. La ditta, costantemente ampliata (8160 fusi nel 1836 e 14'230, ossia la capacità prevista inizialmente, nel 1853), fu inizialmente denominata Geilinger & Blum, poi Reinhart & Guyer (dal 1830) e infine J. Rud. Guyer (1853-74). Unico proprietario dell'azienda nel 1853, quando la filanda era la sesta più importante del cant. Zurigo, nel 1866 G. si associò ad Adolf (->). Nel 1860 fondò a Grünthal (Bauma) la fabbrica tessile Guyer & Comp, che vendette nel 1874. Nel 1830 partecipò ai preparativi del memoriale di Uster. Fu membro della commissione delle scuole primarie e secondarie, sindaco di Bauma (1847-54) e deputato al Gran Consiglio zurighese (1862-69).

Riferimenti bibliografici

  • Fondo Adolf Guyer-Zeller presso StAZ
  • P. Dudzik, Innovation und Investition, 1987, spec. 182-187
  • S. Bärtschi-Baumann, H. W. Weiss, Das Industrieensemble Neuthal bei Bäretswil ZH, 1991
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 9.1.1803 ✝︎ 4.1.1876
Classificazione
Economia e mestieri