de fr it

AugustWeidmann

16.5.1842 Thalwil, 15.9.1928 Thalwil, rif., di Lufingen e, dal 1880, di Thalwil. Figlio di Daniel Friedrich, tintore, e di Esther Schäppi. 1) (1864) Amalia Siegfried, figlia di Johann Heinrich; 2) (1870) Lucie Züst, figlia di Johannes, medico. Dopo l'Ist. Hüni a Horgen, compì un apprendistato nella tintoria del padre (1857-60) e una formazione itinerante a Lione, Parigi e Krefeld (1860-61). Fu attivo nell'azienda paterna fino al 1864, poi si mise in proprio. Nel 1867, con il chimico Julius Schwarzenbach, fondò la tintoria Schwarzenbach & Weidmann a Thalwil, che già nel 1870 contava 140 dipendenti, e 815 nel 1901. Denominata Färberei Weidmann dopo il ritiro di Schwarzenbach (1895), nel 1907 la ditta fu trasformata in una soc. per azioni. Nel 1925 W. partecipò con Hans Conrad Wirth alla fondazione di una tintoria nel New Jersey. Fece parte del municipio di Thalwil (1877-83, sindaco 1880-83). Nel 2003 gli impianti della tintoria Weidmann cessarono l'attività e negli anni seguenti furono trasformati in un moderno complesso di abitazioni e uffici.

Riferimenti bibliografici

  • H. R. Schmid, «A. Weidmann-Züst», in Schweizer Pioniere der Wirtschaft und Technik, 10, 1959, 127-145
  • H. J. Zwicky, Chronik der Gemeinde Thalwil, 1995, 289-292
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 16.5.1842 ✝︎ 15.9.1928
Classificazione
Economia e mestieri