de fr it

BettinaHürlimann

19.6.1909 Weimar, 9.7.1983 Zollikon, prot., di Zurigo. Figlia di Gustav Kiepenheuer, editore, e di Irmgard Funcke. (1933) Martin H. (->). Trascorse l'infanzia a Weimar, poi a Potsdam. Dopo il liceo e un apprendistato di tipografa a Lipsia, fece degli stage a Bristol e Berlino. Fu collaboratrice delle edizioni Atlantis a Berlino e più tardi a Zurigo. Nel 1939 si trasferì in Svizzera. Madre di fam. e responsabile del settore dei libri per l'infanzia della casa editrice, fu attiva anche quale scrittrice. Autrice di testi di libri per ragazzi, pubblicò opere specifiche sulla letteratura per l'infanzia e per la gioventù, tradotte in varie lingue. Nel corso dei decenni raccolse un'importante collezione di libri per l'infanzia, accessibile al pubblico presso l'Ist. sviz. Media e Ragazzi a Zurigo. Fu membro fondatore del Comitato intern. del libro per ragazzi.

Riferimenti bibliografici

  • Michaels Haus, 1949
  • Europäische Kinderbücher in drei Jahrhunderten, 1959
  • Sieben Häuser: Aufzeichnungen einer Bücherfrau, 1976
  • R. Fassbind-Eigenheer, Die Kinderbuchsammlung B. Hürlimann, cat. generale, 1992 (con biografia)
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 19.6.1909 ✝︎ 9.7.1983
Classificazione
Economia e mestieri