de fr it

Antoinette deWeck-de Boccard

15.7.1868 Friburgo, 11.7.1956 Losanna, di Friburgo, Onnens (oggi com. La Brillaz), Pierrafortscha e Villars-sur-Glâne. Figlia di Alphonse de Boccard e di Henriette de Buman. (1898) Eugène de Weck (->). Si formò dapprima con Joseph Reichlen, pittore di soggetti storici e ritrattista friburghese, e proseguì gli studi con gli orientalisti Jean-Joseph Benjamin-Constant e Jean-Pierre Laurens all'Acc. Julian di Parigi. La sua opera comprende soprattutto ritratti a matita, a pastello e a olio. Illustrò inoltre libri di Hélène de Diesbach e di Gertrud Villiger-Keller, pres. della Soc. femminile sviz. di utilità pubblica. Dal 1913 al 1956 fece parte della Soc. sviz. delle artiste d'arti plastiche e figurative.

Riferimenti bibliografici

  • M. de Munnynck, «L'exposition de Madame de Weck-Baldegg et de Madame de Weck-Boccard», in Ann. frib., 6, 1918, 196-201
  • KLS, 1, 102
Link
Controllo di autorità
GND
Scheda informativa
Variante/i
Antoinette de Boccard (nome alla nascita)
Antoinette de Weck (nome da coniugata)
Dati biografici ∗︎ 15.7.1868 ✝︎ 15.7.1956