de fr it

JosefJäger

9.3.1928 Degersheim, 18.10.2010 Kirchberg (SG), cattolico, di Mosnang. Figlio di Josef Jäger, caporimessa, e di Anna nata Heuberger, casalinga. (1956) Magdalena Brechbühl, figlia di Gottfried Brechbühl, maestro tessitore. Josef Jäger seguì una formazione di meccanico e ingegnere di automobili. Nel 1951 fondò a Wil (SG) la Larag, un'officina di riparazioni per autocarri, che poi sviluppò progressivamente (dal 1956 quale presidente del consiglio di amministrazione) in diverse direzioni: veicoli industriali, macchine e apparecchi, elettronica. Nel 2002 il gruppo Larag, composto da tre società (Camion Transport AG Wil, Lindengut Garage AG Wil e Larag AG Wil), occupava 1030 persone. Jäger presiedette la Società svizzera dei tecnici automobilistici (1970-1982) e la commissione tecnica dell'Associazione svizzera dei trasportatori stradali (1983-2001).

Riferimenti bibliografici

  • Griesser, Thomas: «Spiegelbild der Schweizer Strassen», in: St. Galler Tagblatt, 30.6.2000.
  • St. Galler Tagblatt, 22.10.2010 (necrologio).
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 9.3.1928 ✝︎ 18.10.2010

Suggerimento di citazione

Müller, Peter: "Jäger, Josef", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 10.08.2021(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/031083/2021-08-10/, consultato il 29.11.2021.