de fr it

ChristophZollikofer

14.4.1801 San Gallo, 31.8.1870 San Gallo, rif., di San Gallo. Figlio di Johannes (->) e di Elisabeth Fisch. (1835) Anna Katherina von Tschudi, figlia di Johann Jakob, commerciante e Consigliere. Cognato di Friedrich von Tschudi, Iwan von Tschudi e Johann Jakob von Tschudi. Dal 1816 svolse un apprendistato di tipografo nella tipografia del padre. Dal 1819 al 1823 compì viaggi a Stoccarda, Mannheim, Neuchâtel e Parigi. In seguito fu attivo come compositore nell'azienda paterna, di cui fu socio dal 1834. Nel 1839 si associò a Karl Peter Scheitlin. Dopo la fusione del suo St. Gallisches Wochenblatt con il giornale di Scheitlin, dal 1841 Z. pubblicò il nuovo Tagblatt der Stadt St. Gallen und der Kantone St. Gallen, Appenzell und Thurgau. Dopo il 1844 gestì la ditta con Scheitlin, più tardi con Iwan von Tschudi e dal 1867 con suo figlio Johann Emil. Fu inoltre capitano (dal 1831) e membro del consiglio scolastico (dal 1835).

Riferimenti bibliografici

  • K. P. Scheitlin, C. Zollikofer, Buchdruckereibesitzer, 1870
  • H. Strehler, Die Buchdruckerkunst im alten St. Gallen, 1967, 148 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 14.4.1801 ✝︎ 31.8.1870
Classificazione
Economia e mestieri

Suggerimento di citazione

Krauer, Rezia: "Zollikofer, Christoph", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 17.12.2012(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/031163/2012-12-17/, consultato il 03.12.2020.