de fr it

Adolphe-Marie-FrançoisBétemps

1813 Evian, 1888 Mézinges (Thonon, F), cittadino onorario di Ginevra dal 1860. Dal 1825 al 1830 frequentò il collegio a Ginevra, e poi, per due anni, la scuola politecnica a Parigi. Dal 1836 al 1837 collaborò al rilevamento topografico del cant. Ginevra sotto la direzione di Guillaume-Henri Dufour. Nel 1837 fu assunto dall'ufficio topografico fed., dove eseguì triangolazioni e rilevamenti topografici per la carta Dufour nei cant. Berna, Grigioni, Ticino, Vallese e Nidvaldo; nel 1847 assunse la direzione dell'ufficio. Dal 1870 al 1874 procedette a revisioni nei cant. Berna e Glarona. Membro del Comitato savoiardo, fu un fervente sostenitore dell'annessione della Savoia alla Svizzera (affare della Savoia). Beneficiò il Club alpino sviz. di un lascito per la costruzione di un rifugio, che doveva portare il suo nome, nella regione del massiccio del Monte Rosa.

Riferimenti bibliografici

  • Rapporti sui rilevamenti topografici presso AFS
  • R. Wolf, Geschichte der Vermessungen in der Schweiz, 1879
  • J. H. Graf, Die Schweizerische Landesvermessung 1832-1864, 1896
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF