de fr it

Ernst HeinrichMichaelis

1794 Schöneberg presso Elbing (Prussia, oggi Polonia), 1873 Schöneberg presso Berlino, di origine prussiana. Dopo una formazione da capitano ingegnere, compì misurazioni trigonometriche per lo Stato maggiore prussiano e, dal 1817, per l'Atlas géographique et physique du Nouveau Continent di Alexander von Humboldt. Collaboratore della rivista di geografia Hertha di Heinrich Berghaus, dal 1824 fu attivo come cartografo presso l'editore Johann Friedrich von Cotta a Stoccarda. I primi lavori e viaggi in Svizzera risalgono al 1827 ca. Autore di studi sulla rappresentazione cartografica delle catene montuose, dopo il suo ritorno in Prussia pubblicò Ueber die Darstellung des Hochgebirges in topographischen Karten (1845). Dal 1837 al 1843 effettuò triangolazioni topografiche per i 18 fogli della Topographische Karte des eidgenössischen Kantons Aargau (cosiddetta carta Michaelis), che servì da base per la carta Dufour.

Riferimenti bibliografici

  • A. Oberli, «Die Michaelis-Karte des Kantons Aargau 1:50'000, 1837-1849», in Cartographica Helvetica, 1991, fasc. 3, 2-13
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 1794 ✝︎ 1873