de fr it

Jacob-Pierre vanBerchem

1763 in Olanda, 1832 in Francia, rif., cittadino olandese. Figlio di Jacob, stabilitosi a Losanna nel 1764, e di Sarah Amelia Mortier (1763). Abiatico di Maximilien, borgomastro di Brielle (Paesi Bassi) e consigliere dell'Ammiragliato di Rotterdam; cognato di Antoine Louis Henri Polier. Eminente naturalista, pubblicò vari scritti sulla fauna e la flora. Fu segr. della Soc. di scienze fisiche di Losanna e dal 1783-1790 si occupò della pubblicazione delle proprie memorie. Nel 1791 venne espulso dal Paese di Vaud per aver preso parte ai banchetti. Mineralogista di valore, scrisse assieme a Henri Struve alcuni articoli originali sullo sfruttamento delle miniere; sempre con Struve pubblicò nel 1795 l'opera Principes de minéralogie.

Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 1763 ✝︎ 1832

Suggerimento di citazione

Pilet, Paul-Emile: "Berchem, Jacob-Pierre van", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 17.08.2011(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/031218/2011-08-17/, consultato il 20.01.2021.