de fr it

DominiqueChabrey

23.10.1610 Satigny, gennaio 1669 Yverdon, rif., di Ginevra. Figlio di Jean, pastore. Coniugato. Dopo aver studiato medicina a Strasburgo e a Basilea (dottorato nel 1632 e 1633), C. praticò a Ginevra e poi a Montbéliard, dove diventò primo medico del duca di Württemberg (1635-48). C. raccolse il manoscritto della Historia plantarum universalis, l'opera principale del botanico Jean Bauhin, che a Montbéliard aveva lasciato un giardino botanico e numerosi scritti inediti, e la pubblicò a Yverdon nel 1650. Curò un'edizione ampliata dell'opera di Bauhin, e per tale motivo viene considerato il primo botanico ginevrino. Nel 1648 fu nominato medico della città di Yverdon, dove visse fino alla morte.

Riferimenti bibliografici

  • J. Briquet, Biographies des botanistes à Genève de 1500 à 1931, 1940
  • E. Olivier, Médecine et santé dans le Pays de Vaud des origines à la fin du XVIIe siècle, 1, 1962, 402-409
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 23.10.1610 ✝︎ gennaio 1669