de fr it

EdwinBerchtold

4.9.1892 Winterthur, 3.3.1977 Balgach, rif., di Winterthur. Figlio di Jakob, avvocato, e di Louise Freimann. Frida Scheller, figlia di Kaspar, viticoltore. Cresciuto a Küsnacht (ZH), si formò quale ingegnere geometra al Politecnico fed. di Zurigo (1912-17). Fu attivo come ingegnere geometra per il cant. Zurigo. Compì rilievi topografici in Spagna. Nel 1921 fu assistente del professor Carl Fridolin Bäschlin al Politecnico fed. di Zurigo. Nell'ambito della controversia sui confini tra Colombia e Venezuela, fu membro della commissione di esperti (1922-24). Eseguì triangolazioni per soc. petrolifere in Venezuela e rilievi terrestri e fotogrammetrici per la costruzione di linee ferroviarie in Turchia. Quale ingegnere della Wild (oggi Leica) a Heerbrugg (1928-62), conseguì importanti risultati nell'ambito della costruzione e della fabbricazione di strumenti geodetici e fotogrammetrici, contribuendo a consolidare la buona reputazione della ditta.

Riferimenti bibliografici

  • E. Berchtold, «E. Berchtold (1892-1977)», in Vermessung, Photogrammetrie, Kulturtechnik, 94, 1996, 134 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 4.9.1892 ✝︎ 3.3.1977