de fr it

CasparZwicky

8.12.1863 Mollis (oggi com. Glarona Nord), 12.8.1935 Zurigo, rif., di Mollis. Figlio di Fridolin, panettiere, e di Barbara Heussi. (1889) Louise Frieda Wethli. Dopo la scuola industriale e il diploma di ingegnere civile al Politecnico fed. a Zurigo (1886), fu assistente di Johannes Wild, poi costruttore di ponti ed esperto in statica presso la Société anonyme Cail a Parigi. Data la mancanza di uno specialista d'esperienza per la neoistituita cattedra di ingegneria rurale al Politecnico fed. di Zurigo, nel 1887 fu inviato presso l'ispettorato delle colture a Karlsruhe e l'Ist. di agronomia a Berlino per perfezionarsi in agricoltura e genio rurale. Fu professore di ingegneria rurale e catastale al Politecnico fed. dal 1888 al 1933.

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso ETH-BIB
  • Rivista forestale svizzera, 86, 1935, 357-359
Link
Controllo di autorità
GND
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 8.12.1863 ✝︎ 12.8.1935

Suggerimento di citazione

Hürlimann, Katja: "Zwicky, Caspar", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 18.06.2012(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/031257/2012-06-18/, consultato il 24.10.2020.