de fr it

RudolfAmberg

31.8.1925 Zurigo, 8.1.1995 Sargans, rif., di Zurigo. Figlio di Karl Friedrich, impiegato di cancelleria, e di Anna Katharina Wächter. (1947) Marianne Bischof, figlia di Johann Bernhard, fabbro. Studiò geologia al Politecnico fed. di Zurigo e dal 1946 si dedicò alle indagini sull'estrazione del carbon fossile in Olanda. Dal 1952 al 1959 diresse i lavori di costruzione in diverse centrali elettriche alpine, contribuendo alla diffusione di nuove tecniche per la costruzione di gallerie e condotte in roccia. Ultimo direttore tecnico della miniera di ferro a Gonzen (1959-66), dal 1966 operò in proprio come progettista di coltivazioni in sotterraneo a Sargans; la sua azienda fondò presto filiali a Zurigo, San Gallo, Coira e Brno (Repubblica Ceca). Nella galleria sperimentale di Hagerbach, realizzata nel 1970 in collaborazione con la ditta SIG, sperimentò l'applicazione di nuove tecniche di consolidamento per rocce sciolte (iniezioni di materiale plastico). Con la Amberg Messtechnik AG sviluppò speciali sistemi di misurazione; rilevata la Spacetec GmbH di Friburgo, fece adattare la termografia per l'impiego in miniera. Portò a termine il traforo di base della Furka, che i responsabili stavano per abbandonare, scoraggiati dalle difficoltà incontrate a causa del tipo di roccia; fu inoltre direttore capo dei lavori nel traforo della Vereina. Nel 1990 il Politecnico fed. di Zurigo gli conferì il dottorato h.c.

Riferimenti bibliografici

  • Schweizer Ingenieur und Architekt, n. 8, 1995, 35
  • TA, 11.1.1995
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 31.8.1925 ✝︎ 8.1.1995