de fr it

EugenBamberger

19.7.1857 Berlino, 10.12.1932 Ponte Tresa, prot., cittadino ted., figlio di Sigismund. (1888) Karoline Rosalie Marie Sertorius, figlia di Ferdinand, borgomastro di Kitzingen (Baviera). Dal 1876 al 1880 studiò chimica a Heidelberg e Berlino. Assistente a Berlino e Monaco, fu poi professore straordinario di chimica organica a Monaco (1891-93) e ordinario di chimica generale al Politecnico fed. di Zurigo (1893-1905). Pensionato per motivi di salute, continuò tuttavia l'attività scientifica. Diede importanti contributi alla ricerca chimica di base, con lavori sull'idrogenazione dei composti aromatici che portarono conoscenze fondamentali sulla natura dei loro legami; introdusse fra l'altro il termine di "aliciclico", con riferimento a composti idrogenati non sostituiti. Durante esperimenti sulla costituzione di composti azoici, scoprì gli isodiazotati (1894); studiando gli azocomposti organici, nel 1894 scoprì la cosiddetta reazione di B. (da fenilidrossilammina a 4-amminofenolo) e nel 1899 l'ossido di dimetilanilina.

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso ETH-BIB
  • DSB, 1, 1970, 426 (con bibl.)
  • Lexikon bedeutender Chemiker, 1989, 26
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 19.7.1857 ✝︎ 10.12.1932