de fr it

AugusteDommer

8.2.1869 Losanna, 24.8.1939 Losanna, cittadino ted., dal 1886 di Losanna. Figlio di Jean Charles e di Fanny Roy. Celibe. Dopo la scuola industriale cant., fino al 1889 studiò ingegneria civile alla scuola di ingegneria dell'Univ. di Losanna. Dal 1891 al 1896 lavorò come ingegnere per la ferrovia Giura-Sempione (ufficio costruzione ponti), e dal 1896 al 1901 come ingegnere capo presso la sezione ponti e costruzioni in ferro degli Ateliers de constructions mécaniques de Vevey (ACMV). Professore straordinario per la costruzione di ponti e strutture in ferro (1901-33) alla scuola di ingegneria di Losanna (direttore dal 1904 al 1907), nel 1934 divenne professore onorario. Costruì, fra l'altro, il ponte Charles Bessières a Losanna (1910) e il ponte sulla Breggia a Castel San Pietro (1912). Dal 1902 fu membro del consiglio di amministrazione e poi anche vicepres. dell'Assurance mutuelle vaudoise; fu pure delegato del consiglio di amministrazione della ACMV (1907-39). Nel 1925 istituì il premio Dommer. Pres. della soc. del Bulletin technique de la Suisse romande dal 1929, nel 1937 fu insignito del dottorato h.c. dall'Univ. di Losanna.

Riferimenti bibliografici

  • Dossier ATS presso ACV
  • Bulletin technique de la Suisse romande, 18, 1939, 237 sg.
  • Gazette de Lausanne, 26.8.1939
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 8.2.1869 ✝︎ 24.8.1939