de fr it

AdolpheGautier

5.6.1825 Ginevra, 19.5.1896 Ginevra, rif. (Soc. evangelica), di Ginevra. Figlio di Charles e di Adélaïde Boissier. Fratello di Emile (->), nipote di Alfred (->). (1851) Elisa-Caroline-Louise de Freudenreich, figlia di Béat Frédéric, di Berna. Studiò all'Acc. di Ginevra e alla scuola centrale di Parigi (dal 1844), conseguendo il diploma di ingegnere civile nel 1847. Dal 1847 al 1850 prese parte alla realizzazione della galleria di Blaisy (presso Digione); in seguito lavorò a Berna in cantieri di diverse linee ferroviarie. Ingegnere della Compagnia Lione-Ginevra, si stabilì a Ginevra nel 1853, dedicando il proprio interesse alla costruzione delle gallerie attraverso le Alpi. Nel 1856 cambiò attività e divenne professore di disegno e direttore dell'ist. Rochette a Ginevra (fino al 1874). Da allora e fino alla morte coltivò la passione per l'araldica. Fu consigliere com. di Ginevra dal 1866 al 1874.

Riferimenti bibliografici

  • Livre du Recteur, 3, 426
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF