de fr it

UlrichGrubenmann

15.4.1850 Trogen, 16.3.1924 Zurigo, rif., di Teufen (AR), dal 1905 anche di Zurigo. Figlio di Hans Kaspar, panettiere, e di Katharina Eugster. 1) (1876) Ida Baumer, figlia di Peter, panettiere; 2) (1881) Lisette Fisch, figlia di Johann Ulrich, imprenditore tessile nel settore del ricamo. Dopo la scuola cant. di Trogen, poté frequentare fino al 1869 l'ist. magistrale di Kreuzlingen grazie al sostegno di benefattori. Studiò in seguito presso la sezione per insegnanti specializzati del Politecnico fed. di Zurigo (fino al 1874). Insegnò chimica, mineralogia, geologia e zoologia alla scuola cant. di Frauenfeld (1874-93; rettore 1886-88), realizzando contemporaneamente studi mineralogico-petrografici (tesi di laurea sulle rocce basaltiche dell'Hegau, 1886) e assumendo la direzione dell'ufficio cant. per il controllo delle derrate alimentari (dal 1884). Libero docente dal 1888, fu poi ordinario (1893-1920) di mineralogia e petrografia presso l'Univ. e il Politecnico fed. di Zurigo (rettore nel 1909-11). Fondatore dell'Ist. mineralogico-chimico del Politecnico fed., fu un pioniere dell'analisi chimica delle rocce, stabilendo per primo una classificazione delle metamorfosi delle rocce. Fu pres. delle Soc. di scienze naturali di Turgovia (durante 15 anni) e di Zurigo (1904-06).

Riferimenti bibliografici

  • Die kristallinen Schiefer, 2 voll., 1904-1907 (19102)
  • Fondo presso ETH-BIB
  • Mitteilungen der Thurgauischen Naturforschenden Gesellschaft, 25, 1924, 243-246
  • ASESN, 1924, app. 20-29 (con elenco delle op.)
  • E. Grubenmann, Die Familien Grubenmann von Teufen, 1965, 20 sg.
  • DSB, 5, 562 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 15.4.1850 ✝︎ 16.3.1924