de fr it

RobertHaefeli

4.8.1898 Lucerna, 18.4.1978 Kilchberg (ZH), di Zurigo. Figlio di Robert, albergatore, e di Emilie Hortens Escher vom Glas. (1933) Hermine Helene Kern, figlia di August, meccanico. Studiò ingegneria civile al Politecnico fed. di Zurigo (1916-20). Dopo diversi impieghi in Svizzera e all'estero, compì ricerche geotecniche per le dighe della centrale elettrica di Albbruck-Dogern (alto Reno, 1929-35). La stazione sperimentale allora allestita costituì il fulcro della sezione di geotecnica del laboratorio di idrologia del Politecnico fed. di Zurigo, del quale assunse la direzione nel 1935, curandone lo sviluppo. Fu libero docente (1941-47) e professore straordinario (1947-53) di geotecnica e meccanica della neve al Politecnico fed. di Zurigo. Dal 1953 al 1975 ebbe un proprio studio di ingegneria. Primo direttore dell'Ist. per lo studio della neve e delle valanghe a Davos (1936-43) e pres. della commissione dei ghiacciai della Soc. sviz. di scienze naturali (1950-73), svolse un ruolo pionieristico nell'ambito della meccanica della neve.

Riferimenti bibliografici

  • Schweizerische Bauzeitung, 1968, n. 31; 1978, n.19, 392
  • Mitteilungen der Schweizerischen Gesellschaft für Boden- und Felsmechanik, n. 100, 1979
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 4.8.1898 ✝︎ 18.4.1978