de fr it

ConradHirzel

12.3.1834 Veltheim (oggi com. Winterthur), 19.12.1897 Winterthur, rif., di Zurigo. Figlio di Heinrich, pastore a Veltheim, e di Aloysia Henriette nata H. (1868) Charlotte Henriette Gysi, figlia di Heinrich, segr. com. di Zurigo e membro del Gran Consiglio. Dopo un apprendistato di meccanico di precisione, studiò ingegneria meccanica al Politecnico di Karlsruhe. Lavorò poi presso l'impresa basilese Dollfus (dal 1858), dirigendo il montaggio di ponti metallici per le Ferrovie sviz. unite, in miniere di zolfo in Sicilia e presso la ditta Gebrüder Sulzer a Winterthur quale responsabile delle costruzioni navali e, in seguito, del reparto di costruzioni meccaniche (1867-97). Mise a punto la perforatrice idraulica inventata da Alfred Brandt e utilizzata nel traforo del Sempione. Fu membro del consiglio com. di Winterthur (1891-96). Tenente colonnello.

Riferimenti bibliografici

  • Neues Winterthurer Tagblatt, 21.12.1897
  • Schweizerische Bauzeitung, 30, 1898, n. 26, 200
  • F. Oederlin, Lebensbilder verdienter verstorbener Mitarbeiter, Gebrüder Sulzer Aktiengesellschaft Winterthur, 1960, 48
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 12.3.1834 ✝︎ 19.12.1897