de fr it

LeonardForrer

7.11.1869 Winterthur, 17.11.1953 Bromley (Kent, Inghilterra), di Winterthur. Figlio di Abraham e di Gabrielle Tapernoux. 1) Aline Hermence Rohrer; 2) Edith Frieda Woodman. Dopo le scuole a Neuchâtel, dal 1889 lavorò presso la ditta londinese Spink, attiva nel commercio di opere d'arte, e ne sviluppò il settore monete e medaglie. Specialista di numismatica greca, fu redattore dello Spink's Numismatic Circular (dal 1893) ed editore di un dizionario artistico, numismatico e biografico in otto volumi, il Biographical Dictionary of Medallists (1902-30).

Riferimenti bibliografici

  • H. A. Cahn, «L. Forrer senior», in Schweizer Münzblätter, 4, 1953, 71 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 7.11.1869 ✝︎ 17.11.1953

Suggerimento di citazione

Friedländer, Ueli: "Forrer, Leonard", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 27.01.2005(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/031424/2005-01-27/, consultato il 22.10.2020.