de fr it

EmilHahn

28.11.1866 Mörschwil, 6.8.1946 Mendrisio, rif., di Elgg, dal 1868 di San Gallo. Figlio di Theodor (->) e di Anna Catharina Meier. Celibe. Lavorò come copista di documenti per Hermann Wartmann e divenne poi assistente (dal 1888) e conservatore (dal 1893) del futuro Museo storico di San Gallo, dove si dedicò soprattutto all'ampliamento della collezione numismatica. Dal 1901 al 1929 fu impiegato di cancelleria e curatore del gabinetto numismatico del Museo nazionale sviz. a Zurigo. Vero autodidatta, si fece un nome quale esperto di storia della numismatica sviz., come attestano anche le sue pubblicazioni, sempre attente alle fonti, e l'ampia documentazione raccolta.

Riferimenti bibliografici

  • in collaborazione con A. Iklé-Steinlin, Die Münzen der Stadt St. Gallen, 1911
  • J. Stampfer, Goldschmied, Medailleur und Stempelschneider von Zürich, 1505-1579, 1915
  • Doc. presso MNS, Archivio del gabinetto numismatico
  • Doc. presso ACit San Gallo
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 28.11.1866 ✝︎ 6.8.1946