de fr it

AndreasMorell

24.6.1646 Berna, 10.4.1703 Arnstadt (Turingia), rif., di Berna. Figlio di Hans Jakob, amministratore bernese dei sali, e di Barbara Meyer. (1671) Esther Steiner, figlia di Melchior. Già durante la sua formazione umanistica a San Gallo, Zurigo e Ginevra, si interessò alle lingue antiche, alla storia e alla numismatica. Dal 1680 fu collaboratore presso il regio gabinetto numismatico di Parigi; per motivi sconosciuti, tra il 1687 e il 1690 fu più volte rinchiuso alla Bastiglia. Nel 1694 fu chiamato al gabinetto numismatico di Arnstadt. La sua opera principale, il Thesaurus Morellianus, concepita come un catalogo di tutte le monete romane, fu stampata in edizione incompleta ad Amsterdam solo tra il 1734 e il 1752.

Riferimenti bibliografici

  • M. T. Bätschmann, «Neuentdeckte Zeichnungen des jungen Johann Heinrich Füssli (1741-1825)», in RSAA, 56, 1999, 137-148
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 24.6.1646 ✝︎ 10.4.1703