de fr it

FrédéricDuBois de Montperreux

Ritratto realizzato attorno al 1840 da Johannes Notz (Bibliothèque publique et universitaire de Neuchâtel).
Ritratto realizzato attorno al 1840 da Johannes Notz (Bibliothèque publique et universitaire de Neuchâtel).

28.5.1798 Môtiers (NE), 7.5.1850 Peseux, rif., di Le Locle. Figlio di Charles, negoziante, e di Marie-Anne L'Hardy. (1839) Thérèse nata Dubois, vedova. Frequentò le scuole superiori a Neuchâtel. Fu insegnante di franc. a San Gallo (1817-19), precettore in Curlandia (1819-21) e intendente in Lituania (1821-29). Viaggiò in Polonia nel 1825 e nel 1829. All'Univ. di Berlino (1829-31) fu allievo dell'ellenista August Boeckh, del geografo Carl Ritter, del geologo Léopold von Buch e del naturalista Alexander von Humboldt. Tra il 1831 e il 1834 compì da solo un viaggio esplorativo nella Russia meridionale, che costituì poi l'argomento della sua pubblicazione Voyage autour du Caucase (1839-43, sei volumi di testo e un atlante di tavole). A partire dalla fondazione dell'Acc. di Neuchâtel nel 1838, D. vi tenne un corso di archeologia, per il quale venne creata una cattedra nel 1843. Condusse scavi a Cressier (NE), scoprì la villa di Colombier (NE) e si interessò ai monumenti medievali del principato. Dopo la chiusura dell'Acc. nel 1848, si dedicò allo studio archeologico della collegiata di Neuchâtel, pubblicando nel 1852 Les Antiquités (ou Monuments) de Neuchâtel. Amico di Ferdinand Keller e Arnold Escher von der Linth, D. donò le sue collezioni e la sua biblioteca alla città di Zurigo.

Riferimenti bibliografici

  • Histoire de l'Université de Neuchâtel, 1, 1988, 257-304
  • Biogr.NE, 2, 99-106
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Frédéric DuBois (nome alla nascita)
Dati biografici ∗︎ 28.5.1798 ✝︎ 7.5.1850