de fr it

MaxKüpfer

19.5.1888 Zurigo, 25.6.1940 Zurigo, di Lauperswil e, dal 1896, di Zurigo. Figlio di Karl Theodor, farmacista, e di Maria Susanna Hennemann. Celibe. Dopo aver iniziato a studiare medicina, passò alla zoologia, conseguendo il dottorato. Fu assistente all'Univ. (1916) e al Politecnico fed. di Zurigo (1921). Conseguita l'abilitazione, divenne libero docente di anatomia e fisiologia degli animali domestici (1921-25), professore titolare (1925-28) e, dopo un soggiorno di studio in Sudafrica (1925-26), professore ordinario di zoologia specialistica (1928-33) al Politecnico fed. di Zurigo. Nel 1933 abbandonò l'attività didattica per potersi dedicare maggiormente alla ricerca in un laboratorio privato presso il mattatoio zurighese. Padroneggiava le tecniche di lavoro più avanzate della morfologia e si occupò principalmente di questioni relative all'ontogenesi. Dal 1911 fu membro della Soc. zurighese di scienze naturali.

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso ETH-BIB
  • Vierteljahresschrift der naturforschenden Gesellschaft in Zürich, 1940, 372-378 (con elenco delle op.)
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 19.5.1888 ✝︎ 25.6.1940