de fr it

FritzKutter

19.6.1902 Uzwil, 3.11.1985 Zurigo, rif., di Zurigo e Homburg. Figlio di Johann Joseph, proprietario di una segheria, e di Ida Stähelin. 1) (1926) Clara Eberlin, figlia di Carl Wilhelm; 2) (1944) Meta Landolf, insegnante, figlia di Jakob. Studiò chimica al Politecnico fed. di Zurigo (1920-24), ottenendo il diploma di ingegnere chimico nel 1924. Assistente alla sezione di farmacia del Politecnico fed. di Zurigo (1924-26), conseguì il dottorato in scienze tecniche nel 1926. Assistente e vicedirettore della stazione sperimentale dei birrifici sviz. (1926-35), fu direttore tecnico del birrificio sciaffusano Falken (1935-45) e della Unipektin AG a Zurigo, una ditta per la trasformazione della frutta (1945-48). Nel 1949 aprì un proprio studio di ingegneria a Zurigo. Fu redattore della Schweizer Brauerei-Rundschau (1940-73) e fondatore del premio Fritz Kutter del Politecnico fed. di Zurigo.

Riferimenti bibliografici

  • Schweizer Brauerei-Rundschau, 84, 1973, 252 sg.; 85, 1974, 3-5
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF