de fr it

JeanLugeon

4.8.1898 Chevilly, 21.2.1976 Losanna, rif., di Chevilly. Figlio di Maurice (->). Nipote di Raphaël (->). Berthe Ida Fäs, figlia di Henri. Conseguì il diploma in ingegneria civile al Politecnico fed. di Losanna nel 1922 e il dottorato al Politecnico fed. di Zurigo nel 1928 con una tesi sui cicli delle precipitazioni. Dopo aver riorganizzato l'ist. di meteorologia di Varsavia (1929-36), lavorò per la Centrale meteorologica a Zurigo (1936-63, direttore dal 1943), dove fu pure libero docente presso il Politecnico fed. (1940-63). Effettuò spedizioni nel Sahara (1929), sull'Isola degli Orsi (1932-33) e alle isole Spitzbergen (1957-58), entrambe in Norvegia. Studiò spec. le onde elettromagnetiche prodotte dai temporali (radiometeorologia). Insieme a Guido Nobile costruì il radiogoniometro per la telelocalizzazione di focolai temporaleschi e per lo studio della ionosfera. Sviluppò pure nuovi metodi per le previsioni del tempo. L'Univ. di Varsavia gli conferì il dottorato h.c.

Riferimenti bibliografici

  • Gazette de Lausanne, 23.2.1976
  • ETH-Bulletin, 1976, n. 116
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF