de fr it

GeorgLunge

15.9.1839 Breslavia, 3.1.1923 Zurigo, isr., poi rif., cittadino prussiano, poi inglese e dal 1895 di Zurigo. Figlio di Heinrich, commerciante, e di Amalie Fischhof. (1869) Kathleen Bowron (divorzio nel 1895), figlia di James, titolare della fabbrica di soda Baily, Bowron & Co. Studiò chimica a Heidelberg e Breslavia, dove conseguì il dottorato nel 1859. In seguito lavorò in diverse industrie chimiche in Slesia, prima di entrare (1865) nella fabbrica del futuro suocero a South Shields (Inghilterra), di cui in breve tempo divenne direttore. Dal 1876 al 1907 fu professore di chimica tecnica e tecnologia chimica al Politecnico fed. di Zurigo. La sua attività scientifica era incentrata spec. sulla tecnologia anorganica e l'analisi chimica dei grandi procedimenti tecnologici, come l'industria della soda, la lavorazione del catrame e la fabbricazione di nitrocellulosa. Autore di numerosi libri e di oltre 500 articoli, fu insignito dei dottorati h.c. del Politecnico di Karlsruhe (1908), dell'Univ. di Francoforte sul Meno (1918) e del Politecnico fed. di Zurigo (1919).

Riferimenti bibliografici

  • Appunti di lezioni presso ETH-BIB
  • ASESN, 1923, 25-43 (con bibl. ed elenco delle op.)
  • G. Bugge (a cura di), Das Buch der grossen Chemiker, 2, 1930, 351-359
  • E. Berl, «G. Lunge as a Chemical Engineer», in Transactions of the American Institute of Chemical Engineers, 35, 1939, 291-302
  • E. Berl, «G. Lunge (1839-1923)», in Journal of Chemical Education, 16, 1939, 453-460
  • DSB, 8, 553
  • NDB, 15, 522 sg.
  • R. J. Norrell, James Bowron, 1991
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 15.9.1839 ✝︎ 3.1.1923