de fr it

EvaristeMertens

9.12.1846 Breda (Olanda), 23.3.1907 Zurigo, catt., dal 1895 di Zurigo. (1874) Elise Rosalie, figlia di Jakob Christoph Schenkel. Dopo gli studi presso l'Ist. di orticoltura di Gand (1863-65), si perfezionò in Inghilterra e a Parigi. Nel 1870 fondò a Sciaffusa, insieme al compagno di studi Arnold Neher, la ditta di giardinaggio Neher & Mertens; dal 1886 al 1889 lavorò insieme a Otto Carl Froebel. Dal 1889 fu titolare di una propria ditta di giardinaggio a Hirslanden (oggi com. Zurigo), poi gestita dai figli Walter e Oskar. Dal 1886 fu libero docente di frutticoltura al Politecnico fed. di Zurigo e membro di diversi organismi del settore. Fautore del giardino all'inglese, fu tra i più importanti "giardinieri paesaggisti" in Svizzera. Dei parchi realizzati da M. quello di Villa Patumbah a Zurigo è stato parzialmente ricostruito.

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso Archivio di architettura dei giardini e progettazione del paesaggio, Rapperswil
  • E. Ruoff, «E. Mertens, ein bedeutender Gartenarchitekt», in NMS, 44, 1993, 87-97
  • Vom Landschaftsgarten zur Gartenlandschaft, 1996, 42-46, 88-90
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 9.12.1846 ✝︎ 23.3.1907