de fr it

BennoGeiger

5.8.1903 Engelberg, 21.10.1979 Berna. Figlio di Wilhelm, scultore, e di Maria Auinger, di Lucerna. (1935) Eva Kowarcz. Dopo la scuola di arti applicate di Lugano, fu apprendista vasaio presso Heinrich Meister a Stettbach (Dübendorf). Nel 1925 effettuò uno stage presso il ceramista Michael Powolny a Vienna, dove in seguito lavorò per la manifattura Friedrich Goldscheider (1928-1933). Poi soggiornò a Parigi fino al 1934. Rientrato in Svizzera, diresse il laboratorio di ceramica artistica della Tonwarenfabrik ad Aedermannsdorf (1934-1960) e la scuola di ceramica di Berna (1941-1969). Membro fondatore dell'Accademia internazionale della ceramica (1952) e dell'Associazione ceramisti svizzeri (1959), fu inoltre autore di alcuni testi di natura tecnica e di numerosi articoli specialistici.

Riferimenti bibliografici

  • Keramisches ABC, 1947.
  • Keramisches Gestalten, 1957.
  • R. Schnyder, "Benno Geiger", in Keramik-Freunde der Schweiz, n. 92, 1979.
  • Benno Geiger 1903-1979, 1991 (catalogo mostra).
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 5.8.1903 ✝︎ 21.10.1979