de fr it

ArnoldZahner

10.5.1919 Basilea, 21.2.2005 Basilea, di Rheinfelden. Figlio di Arnold, fumista e vasaio, e di Hermine Sprenger. 1) (1946) Emma Häusermann, figlia di Ernst; 2) (1979) Esther Schreyer, figlia di Paul Ferdinand. Dopo una formazione di fumista e vasaio nell'atelier di fam. a Rheinfelden (1934-36), frequentò la scuola sviz. di ceramica di Chavannes-près-Renens (1936-38) e la scuola di ceramica di Berna (1938), perfezionandosi alla scuola di arti e mestieri di Basilea (1938-41). Dopo aver rilevato la manifattura paterna (1942), si specializzò negli smalti cristallizzati. Collaborò inoltre con la ditta Rheinfelder Keramik AG e realizzò diverse opere di ceramica per l'architettura. Dal 1950 svolse numerosi soggiorni professionali all'estero. Fu pres. dell'Ass. dei ceramisti sviz. (1969-76).

Riferimenti bibliografici

  • Catalogo degli artisti svizzeri contemporanei, 1981, 405
  • R. Schnyder (a cura di), A. Zahner, 1994
Link
Altri link
SIKART
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 10.5.1919 ✝︎ 21.2.2005

Suggerimento di citazione

Baeriswyl-Descloux, Michèle: "Zahner, Arnold", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 05.02.2014(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/031554/2014-02-05/, consultato il 31.10.2020.