de fr it

HermannCuster

19.4.1823 Rheineck, 27.8.1893 Aarau, rif., di Rheineck. Figlio di Karl Friedrich, commerciante. (1852) Fanny, figlia di Emanuel Eduard Fueter. Trascorse la giovinezza a San Gallo, dal 1837 frequentò la scuola d'arti e mestieri di Aarau. Compì un apprendistato di farmacista a Berna (1841-43) e dall'autunno del 1846 studiò all'Ist. di farmacia di Jena, dove conseguì il dottorato. Nel 1849 impartì corsi di chimica organica all'Ecole de médecine di Parigi. Chiamato a Berna nel 1850 come saggiatore fed., fu responsabile della conversione della moneta nell'ambito della riforma monetaria fed. Nel 1855 fu nominato direttore della Zecca fed., ma diede le dimissioni già alla fine del 1856, per rilevare, nel 1857, il setificio di Aarau appartenente a parenti di parte materna. Fu pres. della Soc. argoviese di scienze naturali (1863-75) e contabile cassiere della Soc. sviz. di scienze naturali (dal 1880).

Riferimenti bibliografici

  • Die Gewichte, Gehalte und Werthe der alten schweizerischen Münzen, 1854
  • Die Tarifierungen der französischen Goldmünzen in der Schweiz, 1854
  • E. Custer, F. Mühlberg, «Dr. H. Custer», in ASESN, 1893, 193-202
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 19.4.1823 ✝︎ 27.8.1893
Classificazione
Economia e mestieri