de fr it

JeanDassier

Diritto di una medaglia in argento raffigurante la regina Carolina, moglie di Giorgio II d'Inghilterra, del 1734 ca. (Musée d'art et d'histoire Genève, no inv. CdN 004229).
Diritto di una medaglia in argento raffigurante la regina Carolina, moglie di Giorgio II d'Inghilterra, del 1734 ca. (Musée d'art et d'histoire Genève, no inv. CdN 004229).

17.8.1676 Ginevra, 12.11.1763 Ginevra, rif., di Ginevra. Figlio di Domaine, incisore, e di Sara Legrand. Anne Prévost, figlia di Jacques. Dopo un apprendistato di incisore di punzoni presso il padre, studiò a Parigi con Jean Mauger e Joseph Roettiers. Incisore dal 1711, nel 1720 successe a suo padre come capo incisore presso la zecca di Ginevra. D. è considerato uno dei migliori medaglisti europei del XVIII sec. Dopo un viaggio in Inghilterra creò una delle sue opere più conosciute, la serie di medaglie-ritratto dei re inglesi da Guglielmo il Conquistatore a Giorgio II.

Riferimenti bibliografici

  • SKL, 4, 117
  • La médaille au temps de Louis XIV, cat. mostra Parigi, 1970, 96
  • W. Eisler, The Dassiers of Geneva: 18th-Century European Medallists, 2 voll., 2002-2003
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 17.8.1676 ✝︎ 12.11.1763