de fr it

CharlesGilliard

16.2.1879 Fiez, 19.9.1944 Losanna, rif., di Yverdon e Fiez. Figlio di John, pres. del tribunale distr., e di Louise Cachet. Cugino di Edmond (->), Frédéric (->) e Pierre (->). Celibe. Studiò lettere a Losanna (dottorato nel 1907), frequentando alcuni semestri a Gottinga, Monaco e Parigi. Insegnò alle scuole secondarie di Montreux (1901-09) e al liceo classico di Losanna (1909-28). Fu libero docente alla facoltà di lettere all'Univ. di Losanna (1911), poi professore incaricato (1917), straordinario (1928) e infine ordinario (1935-42) di storia antica, medievale, moderna e sviz. nello stesso ateneo, dove fu pure decano (1930-32) e rettore (1940-42). Presiedette la Soc. di storia della Svizzera romanda (1937-44), la Soc. generale sviz. di storia (1940-44) e la commissione fed. di maturità. Il suo lavoro di dottorato aveva indagato la figura di Solone; dal 1915 G. si volse invece alla storia vodese, analizzandone i temi economici e sociali inserendoli in un contesto europeo (Moudon sous le régime savoyard, 1929; La Conquête du Pays de Vaud par les Bernois, 1935). Insieme al giurista Jean Fleury diede vita nel 1940 alla serie della Biblioteca storica vodese. La sua Storia della Svizzera, pubblicata dalle Presses universitaires de France nel 1944 (in it., a Bellinzona, nel 1976) ebbe fino al 1991 dieci riedizioni e fu tradotta anche in giapponese.

Riferimenti bibliografici

  • Professeurs Lausanne, 496 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 16.2.1879 ✝︎ 19.9.1944