de fr it

EdouardRott

22.2.1854 Neuchâtel, 16.8.1924 Chaumont (com. Neuchâtel), rif., di Erlach e Neuchâtel. Figlio di Frédéric-Edouard, commerciante tessile, e di Elisabeth Célina Thorens. (1879) Renée de Neufville, figlia di Sébastien, barone e banchiere. Studiò diritto a Neuchâtel, Heidelberg e Parigi. Segr. della legazione sviz. a Parigi (1875-82), si dedicò in seguito alla storia diplomatica. Fu incaricato dal Consiglio fed. di recensire e trascrivere tutti i documenti relativi alle relazioni franco-sviz. negli archivi o biblioteche franc. ed estere. Fu autore di un Inventaire sommaire [...] di tali documenti (cinque volumi, 1882-94) e di una Histoire de la représentation diplomatique de la France auprès des cantons suisses, de leurs alliés et de leurs confédérés (11 volumi, 1900-35) che copre il periodo dal 1470 al 1704. Insignito del dottorato h.c. dell'Univ. di Neuchâtel, fu comandante della Legion d'onore, dell'ordine dei SS. Maurizio e Lazzaro e della Corona d'Italia.

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso BPUN
  • Biogr.NE, 3, 326-330
  • G. Poisson (a cura di), E. Roth (1854-1924), 2011
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 22.2.1854 ✝︎ 16.8.1924