de fr it

ErwinPfarrwaller

28.3.1911 Ried im Innkreis (Alta Austria), 7.5.1993 Winterthur, senza confessione, dal 1946 di Winterthur. Figlio di Josef, tipografo, e di Maria Buchleitner. (1942) Martha Weber, figlia di Otto, commerciante. Compì un apprendistato di fabbro e in seguito studiò ingegneria al Politecnico di Monaco di Baviera (1928-32). Fu collaboratore del laboratorio di ricerca della Textilfinanz (Tefag) di Zurigo (1934-37), poi passata alla Gebrüder Sulzer AG (1942), di cui divenne dirigente (1947), vicedirettore (1963) e direttore (1971-76). Dopo il pensionamento (1976), fu attivo come consulente. Nel 1950 sviluppò il processo di tessitura inventato da Rudolf Rossmann - basato sull'inserzione della trama per mezzo di un proiettile dotato di pinza - fino allo stadio dell'applicazione industriale; trasformò inoltre, con 335 brevetti registrati, la macchina per la stampa monocolore di merce confezionata in grande quantità in un telaio per tessere ad alto rendimento, utilizzabile universalmente.

Riferimenti bibliografici

  • K. H. Kessels, Die Sulzer-Projektilwebmaschine, 1996 (presso Archivio Sultex, Rüti ZH)
  • F. Betschon et al. (a cura di), Ingenieure bauen die Schweiz, 2013, 197
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF